Apitalia 3/2021


La copertina di Apitalia dedicata ad una regina del miele: in Italia questa tradizione è molto viva grazie all’Associazione Apicoltori dell’Alto Adige che per questo ruolo ha incoronato Sabine Franzelin: giovane mamma e apicoltrice, che porterà il diadema con l’ape fino al 2022.

Intanto a Bruxelles c’è un dossier che scotta: il primo piano di Apitalia riferisce sul processo di revisione della Direttiva Miele e sul ruolo che avrà il nostro Paese per la difesa degli interessi degli apicoltori.

L’agenda dei lavori rispecchia un periodo complicato quanto una primavera sotto la neve: occorre mantenere il parco apistico aziendale prima di impegnarsi a incrementarlo. Questo è il tempo dell’azione: vi diciamo come stimare le bottinatrici, osservare le fioriture, prepararsi ai grandi flussi melliferi, ma anche come razionalizzare le visite.

Sulla sciamatura va fatta chiarezza: è un fenomeno naturale che viene gestito come un problema, in realtà si tratta di un atto riproduttivo necessario alla specie e come tale va governato.

L’inserto centrale di Apitalia è dedicato alle linee guida per la salvaguardia degli impollinatori messe a punto dal Tavolo tecnico dell’intesa “Apicoltura-Agricoltura”.

Sul dibattito “Api e Agrofarmaci” ospitiamo la lettera aperta di un entomologo che allarga i termini della questione e chiarisce che le cause della morìa delle api sono numerose e tutte hanno bisogno di essere considerate. E’ sbagliato cercare un capro espiatorio che non c’è.

Sulla rimonta interna per la produzione primaverile di nuove famiglie di api Apitalia vi propone una tecnica di allevamento adatta a compensare le perdite fisiologiche di capitale apistico.

Siamo certi di avervi garantito un elevato standard di qualità dell’informazione, con temi originali e d’attualità: in un numero di Apitalia dove Apicoltura, Agricoltura e Ambiente non sono parole vuote di chi tenta un’imitazione, ma i temi centrali del nostro storico impegno per mettere l’apicoltura al centro della società.

 




ATTUALIT� IN PRIMO PIANO visualizza tutte
MINISTERO DELLA SALUTE - FERMO BDN VETINFO
L'Ufficio 2 - Epidemiosorveglianza e Anagrafi degli animali della Direzione Generale della Sanità Animale del Ministero della Salute, ci informa che per esigenze di natura straordinaria la Banca Dati Nazionale sarà sottoposta ad un fermo. Al fine di evitare il minor... [leggi tutto]
Il 37° APIMELL rinviato a marzo 2021
Covid-19 è stato capace di fare anche questo: l’edizione n. 37/2020 dell’APIMELL, la Mostra Mercato Internazionale di Apicoltura (che si sarebbe dovuta svolgere la prima settimana di marzo 2020), è stata annullata e rinviata al 5, 6, 7 Marzo 2021.... [leggi tutto]
APIMELL 2020 – Rinviata la 37^ edizione
Piacenza Expo ci informa che la 37a edizione di APIMELL – Mostra Mercato Internazionale di Apicoltura, dei Prodotti e delle Attrezzature Apistiche, in programma per i giorni 3,4,5 Aprile 2020 è stata nuovamente rinviata ai giorni 16,17,18 Ottobre 2020. La... [leggi tutto]
Convegno e Festa dell'Apicoltore
Apat - Apicoltori in Veneto / FAI Veneto invita tutti gli apicoltori al Convegno che si terrà domenica 1° dicembre 2019. Autorevoli relatori - il dott. Lorenzo Furlan di Veneto Agricoltura, la prof. Antonella Canini dell'Università di Roma Tor Vergata e... [leggi tutto]
L'Ecomondo delle Api
Vi aspettiamo a Rimini Fiera, dal 5 all'8 di novembre 2019. Saremo lì come Federazione Apicoltori Italiani: nei nostri laboratori didattici parleremo di Protezione dell’Ape Italiana, Diffusione di fiori utili per le api, Impollinazione per l’agricoltura e Tutela della biodiversità.... [leggi tutto]
Visualizza tutte le news