Attualità
Il mondo delle api a misura d'uomo
[Condizioni di accesso ai contenuti di Apitalia Online]
 
 
Scienza, Polline “untore”: può veicolare trasmissione virus nelle api
[Torna all'indice generale]
  
Undici specie di impollinatori selvatici negli Stati Uniti sono stati contagiati da alcuni virus che colpiscono le api domestiche, probabilmente contratti andando a raccogliere polline dagli stessi fiori. Una ricerca, pubblicata su “PLoS ONE”, dimostrerebbe, infatti, che il polline può essere l’untore di queste epidemie. Per la maggior parte di questi impollinatori i virus delle api sono una novità: nessun esempio precedente è stato osservato, spiega Diana Cox-Foster della Penn State University, curatrice della ricerca. Uno dei risultati più interessanti in questo studio è l’individuazione di un particolare virus che colpisce le api domestiche - che causa deformità nelle ali - nel polline trasportato da api bottinatrici, senza che queste fossero contagiate. Insetti in buona salute che trasportano polline contagiato sono la prova che il polline, di per sé, è in grado di trasmettere infezioni virali. Quanto ai danni prodotti sugli impollinatori selvatici, alcune indagini mostrano che, ad esempio, i bombi stanno diminuendo in numero: secondo le associazioni ambientaliste locali, «questi virus possono costituire una grave minaccia per i bombi selvatici».
 
(by TM News)