Attualità
Il mondo delle api a misura d'uomo
[Condizioni di accesso ai contenuti di Apitalia Online]
 
 
Una sala in memoria dell’apicoltore Porrini
[Torna all'indice generale]
  
Il 7 dicembre 2007, presso la sede dell’Associazione produttori apistici della provincia di Varese è stata intitolata la sala riunioni dell’Associazione a Domenico Porrini, “ambasciatore dell’apicoltura varesina fino agl’anni 90”.

Dopo la celebrazione di una Santa Messa nella chiesa di Bosto a Varese si è svolta la cerimonia ufficiale cui hanno partecipato l’Assessore provinciale all’agricoltura Bruno Specchiarelli, il Presidente di Confagricoltura Varese Pasquale Gervasini e il rappresentante della regione Lombardia Ferruccio Maruca. Nel corso dell’evento è stata ricordata la figura di Domenico Porrini, di Brebbia, grande propulsore e faro guida dell’apicoltura varesina. Guido Brianza, Presidente dell’Associazione apicoltori e cerimoniere della commemorazione, particolarmente commosso, ha chiesto a Mauro Porrini, figlio di Domenico e al Presidente di Confagricoltura Pasquale Gervasini di scoprire la targa ricordo sulla quale è scritto “A Domenico Porrini Ambasciatore dell’apicoltura varesina, con riconoscenza gli apicoltori varesini”.

A seguito degli interventi di tutte le Autorità presenti e della nipote di Domenico Porrini Veronica che hanno ricordato la figura del noto apicoltore, il direttore di Confagricoltura Varese Riccardo Speroni ha letto un documento di commemorazione ricordando i tratti salienti della figura di Porrini. Al termine della commemorazione l’Associazione ha offerto un rinfresco a tutti i presenti.
 
(by Varese News)