Attualità
Il mondo delle api a misura d'uomo
[Condizioni di accesso ai contenuti di Apitalia Online]
 
 
Carta dei Mieli della Basilicata
[Torna all'indice generale]
  
Lo scorso 12 febbraio 2007, presso il Park Hotel di Potenza, è stata presentata la carta dei mieli della Basilicata. Con un affollatissimo convegno, presieduto dall’assessore regionale all’agricoltura, sviluppo rurale ed economia montana Gaetano Fierro, tutto è girato intorno a un importante lavoro di caratterizzazione dei mieli del territorio lucano.

La manifestazione è stata aperta da un’introduzione di Franco Rondinella, presidente dell’Associazione regionale degli apicoltori e del Consorzio regionale di tutela e valorizzazione del miele lucano. A seguire un intervento dell’autore della carta - Renato Spicciarelli - docente all’Università degli studi della Basilicata.

Sono intervenuti inoltre Giancarlo Naldi, coordinatore del Comitato tecnico-scientifico dell’Associazione italiana “Le Città del Miele” e presidente dell’Osservatorio nazionale miele, che ha affrontato le potenzialità e le criticità dell’apicoltura italiana nonché i temi relativi alle necessarie strategie nazionali di valorizzazione dei mieli italiani tipici e di qualità. Vincenzo Zacchiroli, sindaco di Castel San Pietro Terme e vice presidente dell’Associazione italiana “Le Città del miele”, ha portato il saluto dell’Associazione sottolineando l’impegno della stessa nel fare marketing per promuove i mieli e i territori.
Ma torniamo alla carta dei mieli Basilicata.

L’importanza dell’iniziativa lucana va ben oltre il merito pur positivo della carta realizzata, proprio per l’impostazione data: il fatto che la carta sia direttamente finalizzata al pubblico attraverso canali importanti di divulgazione e promozione quali la ristorazione e gli agriturismo. Lo stesso coinvolgimento nel progetto e nella manifestazione degli operatori agricoli, dell’agriturismo, dell’equiturismo, delle amministrazioni locali e dei servizi tecnici di supporto dimostra inoppugnabilmente l’elevato livello di maturità nella lettura delle dinamiche in atto, in particolare la comprensione della multifunzionalità che caratterizza l’agricoltura di oggi e il bisogno di guidare queste tendenze.

In allegato: la carta dei mieli della Basilicata (Documento PDF).
 
http://www.osservatoriomiele.org
 
(by Giancarlo Naldi - Osservatorio Nazionale del Miele)