Attualità
Il mondo delle api a misura d'uomo
[Condizioni di accesso ai contenuti di Apitalia Online]
 
 
Regione Lombardia, approvato piano per l’apicoltura
[Torna all'indice generale]
  
La proposta fatta dall’assessore all’Agricoltura Gianni Fava per sostenere un’altra eccellenza lombarda come il Miele Dop Varese, e migliorare la produzione

La Regione Lombardia sostiene l’apicoltura. Con delibera proposta dall’assessore all’Agricoltura, Gianni Fava (nella foto), è stato approvato oggi il «Piano annuale 2014-2015 delle misure per migliorare la produzione e la commercializzazione dei prodotti dell’apicoltura, in attuazione del programma apicolo regionale triennale 2014-2016».

«Il piano - specifica l’assessore Fava - individua le misure oggetto di sostegno finanziario e la ripartizione delle risorse ad esse destinate, sentite le associazioni lombarde dei produttori apistici. Costituisce un aiuto per sostenere un comparto di grande rilevanza, non soltanto economica, ma anche dai risvolti ambientali interessanti e di prestigio delle produzioni, alla luce anche della recente Dop acquisita sul Miele Varesino».

COSA PREVEDE IL PIANO
Fra gli interventi previsti, in particolare, la delibera prevede l’assistenza tecnica alle aziende apistiche, coordinata dalle associazioni apistiche, finalizzata alla divulgazione delle migliori tecniche per la salvaguardia della salute degli apiari, la tutela della qualità e della sicurezza dei prodotti dell’alveare; l’aggiornamento professionale dei tecnici impegnati nell’assistenza agli apicoltori, e seminari rivolti agli apicoltori stessi; la sterilizzazione delle arnie contro la diffusione di patogeni; il sostegno alle aziende apistiche per l’acquisto di arnie e di attrezzature specifiche per il comparto. La spesa deliberata è di 501.099 euro, a carico del Feaga (Fondo Europeo Agricolo di Garanzia) e del Fondo di rotazione, ciascuno rispettivamente per il 50 per cento.
Il provvedimento è pubblicato sul Burl (Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia), unitamente alle procedure di Opr, (l’Organismo pagatore regionale, la struttura interna a Regione Lombardia, che si occupa del pagamento degli aiuti previsti dalla Politica Agricola Comune (Pac) della Ue alle aziende agricole lombarde) e anche sul sito di Opr. Inoltre, della pubblicazione sono informati direttamente le associazioni apistiche lombarde e le organizzazioni professionali agricole, per una successiva divulgazione capillare presso i produttori apistici.
 
http://www.giornalemetropolitano.it/regione-lombardia-approvato-piano-per-lapicoltura/
 
(by www.giornalemetropolitano.it - 15.09.2014)