Attualità
Il mondo delle api a misura d'uomo
[Condizioni di accesso ai contenuti di Apitalia Online]
 
 
Francia vieta coltivazione mais OGM
[Torna all'indice generale]
  
Le Api e i consumatori ringraziano



Il parlamento francese ha definitivamente messo al bando la coltivazione e la commercializzazione del mais Ogm Mon 810 della multinazionale statunitense Monsanto. La misura e' stata approvata ieri al Senato con 172 voti a favore e 147 contrari. Secondo il deputato socialista Bruno Le Roux, l'obiettivo di questo provvedimento e' di "confortare con un gesto politico forte" la decisione della Francia di vietare MON 810 prima della stagione della semina.
E da noi? Anche qui Parlamento ha richiesto, correva il 2013, senza grosso successo la clausola di salvaguardia contro il mais Mon 180. Come sono andate le cose? Su di esso si è verificato un vero e proprio caos normativo. Per come stanno le cose oggi, a meno che non sia varato un provvedimento simile a quello francese, potrebbe, forse, prodursi la deregulation totale del Mon 180, con l’eccezione del Friuli, la regione in cui al mais Mon 810 è stato dato un fermo.
 
(by Apitalia - 6.05.2014)