Attualità
Il mondo delle api a misura d'uomo
[Condizioni di accesso ai contenuti di Apitalia Online]
 
 
L'animale che immagina
[Torna all'indice generale]
  
Con il Convegno dal titolo “Giorgio Celli, l’animale che immagina”, la pedemontana del Grappa ricorda la sua poliedrica figura, le sue opere, l’amore per le api e per la natura”.
L’assise è stata organizzato dall’Associazione Regionale Apicoltori del Veneto, in stretta collaborazione con l’Università di Bologna, l’istituto alberghiero di Castelfranco Veneto e il Comune di Crespano, venerdì 11 aprile 2014, presso il Teatro dell’Istituto Alberghiero I.P.S.S.A.R. Maffioli di Crespano del Grappa. Tanti gli interventi significativi per ricordare la figura tecnico-scientifica-culturale-apistica del professor Giorgio Celli, fra cui anche quello dello chef internazionale Corrado Assenza, ex allievo di Celli: apicoltore, esperto pasticcere, l’artefice di un nuovo modo di interpretare il miele come veicolo di testimonianza territoriale. Corrado ha espresso il suo ricordo di Celli non solo a parole, ma anche facendoci gustare le sue elaborazioni gastronomiche. E se uno dei suoi motti più famosi è “lo zucchero è tiranno, il miele è democratico” è stato possibile gustare, sicuramente, il meglio del meglio a base di miele, polline e altri prodotti tipici.
E' stata anche allestita una mostra didattica aperta alle scuole del territorio e a quanti la vogliono visitare: “APE - AMBIENTE - BIODIVERSITA’ - PRODUZIONI PER MIGLIORARE LA SALUTE E LA QUALITA’ DI VITA”, a cura delle Fattorie Apistiche Didattiche: “l’Alveare del Grappa” e “il Codibugnolo” di Crespano del Grappa. Entrambe queste fattorie sono impegnate nel progetto “fattorie aumentano”, nato dalla collaborazione tra 5 aziende, e coordinato dalla dott.ssa Elena Torresan, convinte che il vero processo di conoscenza possa passare attraverso il contatto diretto con la natura, andando a stimolare e facilitare i diversi canali dell’apprendimento.
Chi fosse interessato a saperne di più è pregato di fare una richiesta per email: apicoltori.morosin@libero.it
Riteniamo che questo evento sia la risposta giusta per rilanciare una nuova apicultura sostenibile e completa, che parte dalle scuole per diffondersi a tutta la società, messa in atto da operatori qualificati: gli “api-agricoltori”
 
(by Apitalia - 01.04.2014)
 
 
 File allegati a quest'evento: 1 file tot.
338 Kb Programma Convegno "Giorgio Celli, l’animale che immagina"
 
Dimensione file: 338 Kb - [download]