Attualità
Il mondo delle api a misura d'uomo
[Condizioni di accesso ai contenuti di Apitalia Online]
 
 
Campania: aperto il bando per il finanziamento delle arnie
[Torna all'indice generale]
  
Con Delibera n.21 del 07/02/2014, la Regione Campania ha deciso di promuovere anche per l’annualità 2013/2014 il Regolamento CE 1234 - Programma italiano per il miglioramento della produzione e della commercializzazione dei prodotti dell'apicoltura.
Il programma, finalizzato all’erogazione di contributi ad apicoltori per l’acquisto di arnie con fondo a rete per la lotta alla varroa (da quest’anno è possibile acquistare anche le arniette in polistirolo ad alta densità), è aperto a tutti gli apicoltori residenti nel territorio campano che detengono e conducono almeno 80 alveari. Ulteriori requisiti di partecipazione sono quello di aver costituito il proprio fascicolo aziendale nella banca dati SIAN, aver ottemperato alla denuncia di possesso degli alveari alla ASL competente ed essere iscritti al registro delle Imprese della CCIAA con indicazione del codice attività Apicoltura.
Il contributo a fondo perduto è del 60% della spesa massima ammessa. Il numero massimo di arnie finanziabili è determinato nella misura del 50% del numero di alveari denunciati, con un limite minimo di 30 arnie ed un limite massimo di 80 arnie. In ogni caso, la spesa ammessa non potrà essere inferiore a 3.000,00 euro e superiore a 10.000,00 euro, IVA esclusa.
Per essere ammesse alla selezione, le istanze dovranno essere redatte secondo lo schema predisposto dall’AGEA (disponibile sul sito www.sian.it), correlate dalla dichiarazione di notorietà e dai preventivi di acquisto di arnie di almeno tre ditte confrontabili fra loro.
Tutta la documentazione dovrà pervenire alla Regione Campania - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali - Direzione Generale per le politiche agricole, alimentari e forestali - UOD 09 Centro Direzionale - Isola A/6 - 13° piano, cap 80143 Napoli, entro e non oltre le ore 15.00 del 10 marzo 2014. Non fa fede la data di spedizione.

Per informazioni aggiuntive inerenti il bando e sulle modalità di partecipazione rivolgersi a:
Luigi Laorenza
Tel. 389. 9828844
Email info@apicasertanapoli.it
 
(by Apitalia - 28.02.2014)