Attualità
Il mondo delle api a misura d'uomo
[Condizioni di accesso ai contenuti di Apitalia Online]
 
 
Un nuovo germoglio A.N.A.I.: è nata A.N.A.I. Marche
[Torna all'indice generale]
  
Il giorno 26 marzo scorso, su iniziativa del vicepresidente nazionale di A.N.A.I. e presidente della Cooperativa Apicoltori Montani, Pierluigi Pierantoni, presso la sede della stessa, in loc. Salomone 437 (Matelica), davanti al Notaio Lorenzo Valeri, è stata costituita l’Associazione apistica “Apicoltura Etica e Solidarietà A.N.A.I. Marche”, con sede a Matelica in loc. Salomone 437. L'Associazione è nata anche grazie al notevole impegno degli apicoltori Giovanni Zucconi, Luca Londei, Giancarlo Rossi, Gianluca Bacchi, Silvano Valenti ecc. Anai Marche si propone come punto di riferimento per la condivisione degli ideali e delle iniziative portate avanti dalla struttura nazionale, distintasi in questi anni per le molteplici attività pro-apicoltura, qualsiasi casacca indossassero gli apicoltori, intraprese a livello nazionale, in favore dell’apicoltura e degli apicoltori. Il vicepresidente nazionale Pierantoni ha avuto l'onore di sceglierne il nome e di curare la stesura dello statuto. Statuto che esprime, come il nome, la forte volontà di promuovere, valorizzare, divulgare e proteggere l’apicoltura e gli apicoltori in questo difficile momento di crisi del settore che, non dobbiamo mai dimenticarlo, è di fondamentale importanza per l’agricoltura, l’ecosistema e l’ambiente in generale.
Oggi, l’associazionismo che funziona e lavora è un passo obbligato per lo sviluppo di un comparto che soffre, da troppi anni, di problemi irrisolti. Quali? Ne cito uno dei più importanti: il ricambio generazionale. Dunque, è nostro dovere creare le condizioni perché giovani volenterosi e amanti di questa attività vi si avvicinino: supportati, aiutati e protetti dall’Associazione. E sì, perché in questo momento di crisi mondiale, nazionale e regionale potremmo creare tanti nuovi posti di lavoro in un Paese, come l'Italia, in cui la disoccupazione giovanile ha toccato quota 37%. In più, l'apicoltura è un'attività lavorativa che ha come filosofia il rispetto dell’ambiente e della natura: zero inquinamento e creazione di ricchezza produttiva da sostanze presenti nell’ambiente, in modo naturale. I giovani, poi, scopriranno che quando si apre un alveare è come avere un contatto ravvicinato con una parte del Creato. Proprio per questo tra i compiti di un'Associazione come la nostra c'è quello di trasferire le conoscenze in apicoltura, di riaffermare l’etica di portare avanti un lavoro rispettoso dell’ambiente e delle api, nonché la solidarietà di difendere i più deboli e gli emarginati. La nascita dell’Associazione “Apicoltura Etica e Solidarietà A.N.A.I. Marche” è altresì un importante successo politico e culturale per la città di Matelica che ha visto, dieci anni or sono, la nascita della Cooperativa Apicoltori Montani. Un altro fiore all'occhiello di Matelica? Aver aderito, da tanti anni, alle città del miele d’Italia: è stata la prima città della regione Marche.
A.N.A.I. Marche rappresenta anche un successo per la regione Marche, perché dopo essersi dotata di una legge regionale in apicoltura, varata nel mese di settembre del 2012, oggi vede la nascita di un'associazione che, da subito, rappresenta la totalità dell’apicoltura professionale della Regione e che, insieme ai responsabili della Regione, può intraprendere azioni e iniziative di alto livello per lo sviluppo dell'apicoltura. Una richiesta. Invito tutti gli apicoltori a venirci a trovate: l'unione fa la forza e tutti insieme avremo la possibilità di scrivere una pagina importante dell'apicoltura regionale e nazionale.
Concludo, ringraziando quanti mi hanno accordato fiducia e che si sono rimboccati le maniche, contribuendo alla nascita di “Apicoltura Etica e Solidarietà A.N.A.I. Marche”. Una menzione particolare va a Giovanni Zucconi, non me ne vogliano gli altri, visto che, per primo, mi ha incitato ad andare avanti, apostrofandomi così: «noi siamo con te, grazie».

Pierluigi Pierantoni
Vicepresidente ANAI Nazionale
Presidente Cooperativa Apicoltori Montani
 
(by Pierluigi Pierantoni - 3.04.2013)