Attualità
Il mondo delle api a misura d'uomo
[Condizioni di accesso ai contenuti di Apitalia Online]
 
 
Mercato fermo o lieve ripresa del miele?
[Torna all'indice generale]
  
Miele, il mercato è fermo, poche transazioni e prezzi stabili, anche se qualche segnale di ripresa c’è. E’ presto per dire che stia avvenendo la tanto attesa inversione di tendenza, con la ripresa dei prezzi all’ingrosso. L’unico aumento, seppure lieve, è per i millefiori, che dopo mesi di crisi sembrano recuperare, avvicinandosi ai 2 euro al chilogrammo. In ripresa sicuramente il miele biologico, con prezzi mediamente tra il 15 e il 20% in più rispetto al miele tradizionale. Utilità anche per il miele di acacia, del quale ci sono partite invendute della stagione passata. Considerata la situazione di difficoltà nella quale si trovano le api a causa del cattivo svernamento, si potrebbe pregiudicare la nuova produzione, la prima significativa della nuova annata. Molto alta la richiesta di sciami e famiglie, le ingenti perdite invernali causati soprattutto dalla varroa, e il generale indebolimento delle famiglie, hanno già fatto salire la domanda e probabilmente, nei prossimi mesi, faranno aumentare ulteriormente i prezzi. Famiglie deboli, poco sviluppate e perdite che vanno dal 10 al 50%. E’ questa la tragica situazione in gran parte delle regioni del Nord e del Centro Italia a causa di diverse patologie, in particolare varroasi, che hanno decimato le famiglie d’api nel corso dell’inverno.
 
(by Apitalia)