Gli appuntamenti di Apitalia Online
Andare, fare, vedere
[Condizioni di accesso ai contenuti di Apitalia Online]
 
 Il 04/12/2010   Evento concluso 
Convegno Associazione Regionale Apicoltori del Veneto
[Torna all'indice generale
]
  
L’Associazione Regionale Apicoltori del Veneto e gli “Apicoltori del Grappa” organizzano, per sabato 04 dicembre 2010, alle ore 15.00, presso la sala Consiliare di Palazzo Reale, a Crespano del Grappa, il CONVEGNO REGIONALE 2010:

I Pascoli, le Api e la Burlina del Grappa
Patrimonio Unico di Biodiversità
Da Salvaguardare e Valorizzare

Ordine del Giorno organizzato in 2 sezioni:
1° sezione ore 15.00:
- Collaborazioni da promuovere;
- Come qualificare la produzione;
- Attività di valorizzazione dell’apicoltura di territorio;

Si inizia la prima sezione alle ore 15.00 con l’intervento della
- Amministrazione Comunale di Crespano, assessorati: cultura, ambiente
e attività produttive unitamente al Consorzio Turistico Grappa e Prealpi
conferenza stampa sulla manifestazione di BioGusto 2011” dal
tema “Gustare la biodiversità del Grappa”.
“BioGusto 2011” sarà dedicato proprio ai pascoli del Grappa, alle Api regine autoctone e alla vacca Burlina, elementi fondamentali per mantenere e proteggere una ricca ed unica biodiversità di territorio.
A questo scopo gli “Apicoltori del Grappa”, in stretta collaborazione con gli Assessorati Cultura, Agricoltura ed Ambiente, hanno predisposto uno specifico progetto per far conoscere e sostenere una importante “manifestazione – convegno” da svolgere nella ricorrenza del Patrono di Crespano, S. Marco, 25 aprile. Si tratta di far conoscere ed apprezzare due razze antiche di animali, molto diverse tra loro, ma strettamente legate dal ciclo vitale dell’ecosistema: “pascolo di montagna”.

L’ordine del giorno prevede importanti collaborazioni:
- Provincia di Treviso: assessorati: Cultura, Ambiente e Agricoltura:
Il piano provinciale per la valorizzazione della biodiversità e delle risorse
produttive e tipiche del territorio del Grappa.

- Associazione Provinciale Allevatori di Treviso: Il recupero della razza
autoctona Burlina del Grappa un patrimonio di tipicità da non perdere.

- Camera di Commercio Ind. Art. e Agr. di Treviso: Un contributo di
valorizzazione per la biodiversità e tipicità del Grappa e delle Prealpi.

- Comunità Montane Grappa e Prealpi: quale ruolo e quali collaborazioni
possono sostenere per salvaguardare il nostro patrimonio di biodiversità.
- Istituto Comprensivo di Crespano: I progetti educativi sul territorio per
valorizzare la cultura della biodiversità e della sana alimentazione.

-Istitutto Professionale Alberghiero “G. Maffioli” Sede Crespano: Lo
studio della biodiversità di territorio finalizzata anche ad una qualificata
degustazione sensoriale.

- Centro Ristorazione AITA Crespano: Le produzioni tipiche per una sana
alimentazione nelle mense scolastiche.

- Servizio Educazione e Promozione della Salute ULSS n°8: la salute
e il valore della biodiversità alimentare nelle giovani generazioni.

2° sezione ore 16.30:
- Come migliorare l’allevamento e il potenziamento degli alveari
- Piano annuale di formazione apistica;

- Direzione Agroambiente e Servizi per l'Agricoltura Regione Veneto:
sostegno e coordinamento delle attività di valorizzazione apistica, come
previsto dal documento programmatico L. 24-12-2004 n.313.
(...“Disciplina per l’apicoltura” che riconosce l’apicoltura come attività di interesse nazionale utile per la conservazione dell'ambiente naturale, dell'ecosistema e dell'agricoltura in generale ed è finalizzata a garantire l'impollinazione naturale e la
biodiversità di specie apistiche, con particolare riferimento alla salvaguardia della
razza di ape italiana (Apis mellifera ligustica Spinola) e delle popolazioni di api
autoctone tipiche o delle zone di confine...)

- Centro Regionale Apistico del Veneto e Settore Veterinario ULSS n°8
-Il valore della biodiversità per la salute, il benessere e l’allevamento delle
Api. –Aggiornamento sulla problematica varroa e acido ossalico.
- La possibilità di valorizzazione, attraverso il nuovo regolamento regionale,
di tutte le Piccole Produzioni Locali, anche riferite all’apicoltura.

- Esperti apistici delle Associazioni Regionali :esperienze finalizzate a
migliorare l’allevamento. Attività di formazione tecnica e di ripopolamento
degli apiari per la prossima stagione apistica.

Alle ore 19.00 è prevista una degustazione di specialità tipiche che si riferiscono alla Biodiversità del Grappa”.
La S. V. è invitata a partecipare. E’ gradito un cenno di conferma.

Presidente Regionale
Gianni Stoppa
Tel 0425 607721
Cell 3299761900

Giuseppe Morosin
Sezione di Treviso “Apicoltori del Grappa”
Tel 0423 53555
Cell.3497326018
 
(by Apitalia)
 
  Per ulteriori informazioni su questo evento:
Web:
 
 
 
 File allegati all'evento
     Nessun file distribuito per questo evento