Attualità
Il mondo delle api a misura d'uomo
[Condizioni di accesso ai contenuti di Apitalia Online]
 
 
Moria delle api, premio Usa all’università di Udine
[Torna all'indice generale]
  
Uno studio che ha scoperto come i pesticidi favoriscono l’esplosione di infezioni virali latenti nelle api

È stato premiato negli Stati Uniti con il “Cozzarelli Prize” lo studio condotto dalle università di Udine, Bologna e Napoli che spiega il meccanismo mediante il quale i pesticidi neonicotinoidi, tra i più utilizzati in agricoltura, possono alterare le difese immunitarie dell’ape favorendo l’esplosione di infezioni virali latenti.
Per l’Ateneo friulano hanno partecipato alla ricerca Francesco Nazzi e Desiderato Annoscia, del Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali.
Il Cozzarelli è attribuito ogni anno ai sei migliori studi nelle discipline scientifiche rappresentate dall’Accademia americana delle scienze e pubblicati da “Proceedings of the national academy of sciences” (Pnas), fra le riviste scientifiche più citate al mondo.
I sei migliori contributi sono stati selezionati fra oltre 3.800 studi apparsi lo scorso anno sulla rivista.
 
(by Luciano De Biasi - 30.07.2014)