Attualità
Il mondo delle api a misura d'uomo
[Condizioni di accesso ai contenuti di Apitalia Online]
 
 
Foto di copertina
[Torna all'indice generale]
  
Questa mattina abbiamo ricevuto la lettera che potete leggere qui sotto, inviata dall’Apat, Apicoltori in Veneto, Fai Veneto di Treviso. La stanno ricevendo tanti altri che, però, non credono in simili baggianate e ci hanno tempestivamente informati. E’ bene precisare che Apitalia non tarocca un bel nulla. Ha semplicemente pubblicato una foto di copertina dello scultore-apicoltore... che ce ne ha concesso la pubblicazione, solo dopo aver visionato l’immagine di copertina, identica a quella che, poi, abbiamo pubblicato. Su una copertina di Apitalia non riportiamo, mai, per etica, pubblicità di nessun soggetto sia fisico che associativo perché Apitalia è il giornale di tutta l’Apicoltura italiana ed è per l'unione del settore e non per la separazione.
Diffidiamo, pertanto, la suddetta Associazione a porre fine a questo tipo di informazione falsa. Ci riserviamo di adire a vie legali.

Dottor Fabio Marucchi, Editore Melitense



Ecco la lettera ricevuta

Spett. Redazione di “Apitalia”
magari non ve ne siete accorti ma un paio di grosse gocce di colore bianco devono essere cadute, in fase di realizzazione, sulla foto di copertina dell’ultimo numero della vostra rivista cancellando i due loghi APAT e FAI dal cartello (che allego in versione originale) posto sotto la scultura e indicante l’autore dell’opera, Breda Arturo, Consigliere delle stesse APAT e FAI Veneto.
Penso sia opportuno rimediare all’errore, riproponendo nel prossimo numero della vostra rivista la foto corretta altrimenti si potrebbe pensare che, malgrado i vostri ripetuti appelli all’unità e collaborazione fra le Associazioni, abbiate volutamente taroccato la foto.
Tanto più che l’opera, l’Autore, i riferimenti APAT e FAI erano ben visibili alle migliaia di visitatori dello stand di Lazise: ritrovarsi una patacca sulla copertina può far pensare che anche il contenuto possa essere di questo tenore e che il solo richiamo al logo delle due importanti e riconosciute Organizzazioni metta a disagio la redazione di Apitalia.
Distinti saluti.
Stefano Dal Colle
Presidente FAI Veneto e APAT Apicoltori in Veneto.
 
(by Dottor Fabio Marucchi, Editore Melitense - 23.11.2012)